Caritas

NATALE 2020

Vorrei dare un attestato di stima alla Ronda del Cuore, partner della Parrocchia nel servizio ai poveri. La Ronda del Cuore si interessa soprattutto dei senza fissa dimora; ma da quando è giunta la pandemia ha allargato il suo cuore e cura in modo stabile 50 famiglie con pacco viveri sostanzioso.

Nonostante la pandemia … il 16 dicembre i volontari della Ronda del Cuore hanno fatto il solito giro lungo le strade di Napoli nella tarda serata per una cena diversa … la festa di Natale; distribuite 200 confezioni. Festa con distanziamento.

Il contenuto del cartone … …

E intanto la Caritas parrocchiale segue centinaia di famiglie con pacchi alimentari e altri sostegni …

Grazie a tutti i volontari della Ronda e della Caritas.

Ecco l’audio dell’ intervista di Radio Marte all’ing. Giulio Colella, vicepresidente della Ronda del Cuore andato in onda sabato 19 dicembre alle ore 13,00.



E adesso l’intervista di Canale 8:

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=3832728723438598&id=170220566356117&sfnsn=scwspwa

Preparazione in sede dello zainetto di Natale, dono ai senza fissa dimora:

video preparativi

mercoledì 23 Dicembre 2020 articolo sul quotidiano Roma su attività della Ronda del Cuore .

RONDA DEL CUORE

INIZIATIVE DI SOLIDARIETA’ A NATALE 2020

La Ronda del Cuore è un’organizzazione di Pronta Assistenza ai “Senza Fissa Dimora” con sede a piazza degli Artisti, (Chiesa dei Fiorentini).

Nasce l’8 dicembre 1994 e da allora ha operato ininterrottamente nel campo dell’assistenza alle persone “senza fissa dimora” che vivono per le strade della città. Alla sua nascita, si è fatta promotrice assieme ad altre di un nuovo modo di svolgere assistenza andando per le strade della città ad incontrare i “senza tetto”, che in tali luoghi trascorrono le giornate e soprattutto la notte. Gran parte del sostegno finanziario e materiale all’associazione viene dalla Parrocchia di San Giovanni Battista dei Fiorentini al Vomero, grazie all’iniziativa ‘ adotta un Senza fissa Dimora’ promossa dal parroco.

Durante il giro in strada, fatto ogni mercoledì, distribuiamo a ciascuno dei 200 assistiti: un pasto caldo, un panino farcito, frutta acqua, latte e dolce. Prima del COVID distribuivamo un pacco vestiario, secondo le richieste e le nostre disponibilità.

Il COVID non ha interrotto le nostre iniziative. Prendendo le necessarie precauzioni, per ridurre le possibilità di assembramento, abbiamo continuato il nostro servizio. Ben presto, ci siamo accorti che il corona virus aveva colpito anche il nostro quartiere, molte famiglie, a causa della pandemia, erano precipitate nel bisogno. Ci siamo presi cura di quelle famiglie, che chiedevano aiuto, anche grazie alla generosità di molti e ancora oggi assistiamo. 50 famiglie, che ancora non sono tornate alla normalità.

A Natale non abbiamo potuto organizzare la consueta festa, con cena e musica, che ogni anno offrivamo, nel centro storico, ai senza fissa dimora. Abbiamo però individuato un altro modo per manifestare la nostra vicinanza, organizzando due momenti di attenzione nei loro confronti. Una cena itinerante, lì dove loro dormono, offrendo loro una ricca cena di Natale in una scatola di cartone con gli auguri della nostra associazione, e un regalo di Natale, un piccolo zaino, utile per conservare le loro cose negli spostamenti in strada, pieno di oggetti utili e di dolciumi. Anche alle 50 famiglie assistite abbiamo riservato una sorpresa, grazie alla collaborazione di un’azienda farmaceutica, abbiamo offerto loro un più ricco pacco per le feste e in più per le feste abbiamo donato gli ingredienti necessari per poter preparare un pranzo di Natale.

La pandemia ha originato una chiamata alla responsabilità per i volontari della Ronda, tutti hanno dato qualcosa in più in questo periodo. Abbiamo moltiplicato i nostri sforzi, ed abbiamo trovato anche il contributo di singoli e di aziende, che ci hanno aiutato a sostenere questo maggiore impegno. Abbiamo capito che un’epidemia può distruggere in poco tempo tutte le nostre certezze e questo ci ha portato a impegnarci di più e a utilizzare il nostro tempo per fini più alti, come la solidarietà, la carità, l’assistenza agli ultimi, gli obiettivi della nostra associazione. E così dopo un iniziale sbandamento abbiamo deciso, che questo non era il tempo di rinchiuderci ognuno nel proprio mondo ma piuttosto quello di metterci insieme e di impegnarci per i più deboli.

23 Dicembre 2020                                    

                Giulio Colella, vicepresidente e portavoce della Ronda del Cuore.

Cronaca …

Mercoledì 23 Dicembre nella tarda serata sono stati consegnati 200 zainetti pieni di doni natalizi e di molte utilità per chi vive per strada. Una carovana di auto è partita dalla sede della Ronda del Cuore diretta verso le strade di Napoli per incontrare i nostri assistiti.

Continua l’interesse dei mezzi comunicazione sociale per l’opera della Ronda;

Lunedì 28 Dicembre, TeleVomero:

Poi Fanpage:
https://youmedia.fanpage.it/video/aa/X-eDF-SwBnQoQ68k

PASQUA 2021

La RONDA ha offerto una cena speciale per la festa di Pasqua: pasta con melanzane, fior di latte; panino con cotoletta di pollo, pastierina, bevande.

A seguire :

SPECIALE RONDA DEL CUORE: Auguri di Pasqua 2021

Riportiamo una conversazione in chat tra Giulio Colella (*), Responsabile del servizio organizzativo e alcuni soci (**).

*Giulio Colella: Cari tutti, i miei auguri a voi tutti di buona Pasqua.

**Caro Giulio, siamo felici ed onorati di far parte di questo gruppo. Buona Pasqua a tutti.


**Giulio Colella: Questa chat per chi crede è un segno della Provvidenza; eravamo in grande difficoltà a settembre scorso, quando venne meno l’aiuto del catering, che , dopo la chiusura della nostra cucina causa Covid, ci aveva aiutato da marzo a agosto 2020.

A settembre non sapevo come fare, poi improvvisamente siete arrivati voi, prima in pochi, poi tutti gli altri.
E non c’è stato più problema, i pasti ci sono sempre stati, addirittura abbiamo offerto un pranzo ricco a Pasqua.
Perciò oltre gli auguri di Pasqua, un grazie di cuore per la collaborazione;

speriamo che il Covid ci consenta di trovare un’occasione per riunire tutta la famiglia della Ronda.
Siamo tantissimi; compreso il vostro gruppo siamo oltre 70.

** I nostri sfortunati Amici non si sentiranno mai più soli…noi ci siamo e ci saremo sempre…un grazie particolare a te, caro Giulio, che continui a dare la possibilità a noi tutti di fare  una piccola cosa  per i nostri fratelli…

**Tanti auguri a tutti voi….  grazie Giulio, sei una persona speciale. Per favore , puoi mandare i nostri auguri a tutti i volontari che scendono in campo tutti i mercoledì ?  Di nuovo buona pasqua a tutti
** Grazie Giulio; aiutare chi ne ha bisogno è una grande gioia. Buone feste a tutti.


** Semplicemente grazieeee e mi auguro di potervi sempre essere di aiuto. Buona Pasqua a tutti anche se non ci conosciamo tutti..ma siamo fratelli in Cristo.  Un abbraccio forte e tanta serenità.
** Grazie Giulio, sono felice di far parte di questa famiglia. Auguri di una Santa Pasqua a voi tutti.
** Che bello quello che ci hai detto.
Io partecipavo da un po’ ma nessuno mi aveva detto delle difficoltà di settembre.
Ora è necessario continuare tutti insieme e se possibile aggiungere altri amici.
Buona pasqua a tutti.


**Grazie a te Giulio per quello che fate e per darci questa opportunità di fare il bene per il bene.
** Caro Giulio, grazie per quello che hai detto: riempie di gioia ciascuno di noi…♥️
Serena Pasqua a te e a tutti!

** Buona Pasqua anche a te Giulio e Grazie per aiutare tutti noi nel rendere il nostro singolo piccolo contributo un bene concreto per chi ha più bisogno….come in tante cose spesso lo sforzo singolo non riesce a rendere al meglio nonostante la passione e la voglia di aiutare ma tanti piccoli gesti ben coordinati possono fare la differenza….. Serena Pasqua ���
** Auguri di bene e di Rinascita a tutte/e voi…sono sicuro che ognuno di noi ha un posto nel cuore di tutti noi 🤗☀❤🌿

Giulio: Auguri di buona Pasqua a tutti voi. Questa chat è nata col Covid per assistere alcune famiglie bisognose. È questa attività è diventata la seconda gamba della Ronda del Cuore.
Io ne sono contento, ma credo anche tutti voi.
Auguri ancora.


** A tutti quelli che vivono la vita e si adoperano per un mondo migliore continuando a credere  nei veri valori ,che non dimenticano mai di tendere la mano aspettando con fiducia e speranza auguro una serena e Santa Pasqua!

** Buona Pasqua a tutti voi e grazie per tutto ciò che fate per gli altri.

Indomabile Carità

Statua di s. Giovanni Battista, Opera dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli con la direzione dello scultore Alfredo Scotti (anno 2000), posta sulla facciata principale della chiesa.

La parrocchia di San Giovanni dei Fiorentini esprime la propria gratitudine a tutti gli amici-volontari della Ronda perché aiutano a rendere più vera e concreta la fede.

Ed insieme il grazie ai volontari della Caritas, coordinati da Luigi Ottaiano; silenziosamente offrono il prezioso servizio di aiuto ai poveri con distribuzione di pacchi viveri.

Tema di Anders Norén